lunedì 29 marzo 2010

Vorrei altri Natali

Un'altra poesia di Paola,spero che vi piaccia
a me è piaciuta tanto......


glitter-graphics.com

Vorrei altri Natali:
sognare che domani,sotto l'albero,
ci sarà quella bambola:la mia "Bionda";
accarezzare quella pecorella
e ridere del suo tremulo belato;
salire su quell'asinello a dondolo

e farne il mio indomito destriero;
rimanere incantata per ore
di fronte a quel magico presepe
per me costruito con infinito amore:
spostare la pastorella,
avvicinare il vecchio alla capanna,
muovere i cigni del laghetto....
sentirmi inginocchiata vicino al Bambinello.

Vorrei altri Natali,
e il cuore di una bimba,
serena, giocosa, colma di felicità.
Abbracciare chi per me
dava la vita e spiava,
negli occhi miei, la gioia.

Vorrei altri Natali:
indossare quel maglioncino coi leprotti
da dolci mani di mamma ricamato,
e vivere ancora
la magica atmosfera
di lontane e indimenticabili giornate,
con chi, da anni,
non è più con me.

Paola

4 commenti:

fiorix ha detto...

Bellissima!!!
Io non so perchè ma ogni volta che ho dei pensieri riferenti a qualcosa di particolare o sono un pò così mi capita di affacciarmi al tuo blog e di leggere una poesia, un' aforisma che descriva quello che ho nella testa, non so se si tratta di coincidenze o segni del destino, proprio stamani pensavo alla morte di mia nonna avvenuta la scorsa estate e ora mi ritrovo a leggere una poesia che ha descritto perfettamente il mio stato d' animo!!!Grazie Lu..per quel che fai e grazie a Paola per questa splendida poesia!Un bacione

Paola ha detto...

Grazie Fiorix, e grazie Lu

oggi, con la Pasqua così vicina, mi sento molto come nella poesia che ho scritto per il Natale..

alfio ha detto...

Grande intensità e bellezza. Ti ringrazio partecipandoti la mia:

A mio Padre
Quando il giorno s'acquieta
nella notte umida di stelle
stringi forte la mia mano
bambina

Alfio Stuto

Paola ha detto...

Ringrazio Alfio e apprezzo molto questi suoi versi dolcissimi

Lettori fissi